25 Gennaio 2022

Efficacia della terapia dell’accettazione e dell’impegno per la depressione, il benessere psicologico e il senso di colpa nei bambini diabetici di età compresa tra 7 e 15 anni

Vahid Ataie Moghanloo 1  , Roghayyeh Ataie Moghanloo 1  e Mousa Moazezi 2 Pubblicato su Iranian Journal of Pediatrics 2015 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link 1 Dipartimento di Psicologia, Young Researchers Club, Parsabad Moghan Branch, Islamic Azad University, Parsabad, IR Iran2 Dipartimento di Scienze dell’Educazione, Università Payame Noor, Casella postale: 19395-3697, Teheran, IR Iran Background: Il diabete impone restrizioni sul funzionamento fisico, emotivo e sociale di bambini e adolescenti. Obiettivi: Lo scopo di questo studio è stato quello di determinare l’efficacia della terapia di accettazione e impegno (ACT) per la depressione, […]
14 Gennaio 2022

Buona scienza o buon affare?

David  Healy Pubblicato su Hastings Center Report 2000 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link Negli anni 50, le stime dell’incidenza della depressione erano di cinquanta persone per milione; oggi la stima è di l00.000 per milione. Ciò che una volta era definito come “ansia” e trattato con tranquillanti sulla scia della crisi della dipendenza da benzodiazipine e lo sviluppo degli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina è diventato “depressione”. E poiché gli SSR hanno dimostrato di essere efficaci per il trattamento di altre come il disturbo di […]
14 Gennaio 2022

Gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina sono un fattore di rischio per il suicidio degli adolescenti?

David Healy, MD, FRCPsych1 Pubblicato su The Canadian Journal of Psychiatry 2009 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link Nel 1959, in un incontro a Cambridge che celebrava l’imipramina – un potente inibitore della ricaptazione della serotonina – una serie di oratori distingueva tra il rischio riconosciuto di suicidio derivante dalla terapia elettroconvulsivante che faceva regredire il ritardo psicomotorio prima che la suicidalità depressiva fosse alleviata e l’agitazione e la suicidalità indotte dall’imipramina.1 Da allora, la saggezza clinica ricevuta in Europa era che gli antidepressivi potessero scatenare la […]
14 Gennaio 2022

Editoriale – The Lancet

Pubblicato su The Lancet Volume 363, Number 9418 –  April 24, 2004 Depressing Research It is hard to imagine the anguish experienced by the parents, relatives, and friends of a child who has taken his or her own life. That such an event could be precipitated by a supposedly beneficial drug is a catastrophe. The idea of that drug’s use being based on the selective reporting of favourable research should be unimaginable. In this week’s issue of The Lancet (p 1341), however, a meta-analysis by Craig Whittington and colleagues suggests that this is what has been happening for research into […]
3 Dicembre 2021

The Emperor’s New Drugs: An Analysis of Antidepressant Medication Data Submitted to the U.S. Food and Drug Administration

Irving Kirsch University of Connecticut, Thomas J. Moore The George Washington University School of Public Health and Health Services Alan Scoboria and Sarah S. Nicholls  University of Connecticut Pubblicato su Prevention & Treatment 2002 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link Abstract Questo articolo riporta un’analisi dei dati di efficacia presentati alla U.S. Food and Drug Administration per l’approvazione dei 6 antidepressivi più prescritti approvati tra il 1987 e il 1999. Circa l’80% della risposta ai farmaci è stata duplicata nei gruppi di controllo con placebo, e la differenza […]
24 Novembre 2021

Recenti azioni delle agenzie di regolamentazione statunitensi, canadesi e britanniche riguardanti danni indotti dagli antidepressivi a se stessi e agli altri: Una revisione e un’analisi 1

Peter R. Breggin Pubblicato su International Journal of Risk & Safety in Medicine 2004 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link 1. Introduzione Le agenzie di regolamentazione dei farmaci negli Stati Uniti (FDA), in Canada (Health Canada) e in Gran Bretagna (MHRA) hanno significativamente aggiornato i loro avvertimenti riguardanti la suicidalità indotta dagli antidepressivi nei bambini. Inoltre, gli Stati Uniti e il Canada hanno confermato un cluster di eventi avversi indotti da antidepressivi, stimolanti o attivanti, in bambini e adulti, che include ostilità e aggressività. Anche se la […]
17 Novembre 2021

Antidepressivi e Placebo: segreti, rivelazioni e domande senza risposta

Irving Kirsch University of Connecticut, Alan Scobria University of Connecticut, Thoma J. Moore George Washington University Pubblicato su Prevention & Treatment 2002   Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link Siamo molto rincuorati dalle risposte ponderate al nostro articolo. A differenza di alcune delle risposte a una precedente meta-analisi degli effetti dei farmaci antidepressivi (Kirsch & Sapirstein, 1998), ora c’è un accordo unanime tra i commentatori che la differenza media tra la risposta ai farmaci antidepressivi e la risposta al placebo inerte è molto piccola. È così piccola […]
12 Novembre 2021

Associazione di trattamento antipsicotico con rischio di morte imprevista tra bambini e adolescenti

Wayne A. Ray, PhD1; C. Michael Stein, MB, ChB2,3; Katherine T. Murray, dottore in medicina3,4; et al, D. Catherine Fuchs, dottore in medicina5; Stephen W. Patrick, MD, MPH1,6,7; James Daugherty, MS1; Kathi Hall, BS1; William O. Cooper, MD, MPH6,7 Pubblicato su JAMA. Psychiatry 2019 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link 1Dipartimento di politica sanitaria, Vanderbilt University School of Medicine, Nashville, Tennessee2 Divisione di Reumatologia, Dipartimento di Medicina, Vanderbilt University School of Medicine, Nashville, Tennessee3 Divisione di Farmacologia Clinica, Dipartimento di Farmacologia, Vanderbilt University School of Medicine, Nashville, Tennessee4 Divisione di Cardiologia, Dipartimento di Medicina, Vanderbilt University School of […]
12 Novembre 2021

Sindrome da attivazione indotta da SSRI nei bambini e negli adolescenti – Cosa c’è dopo?

Maya Amitai,  MD1,2,* Alon Chen, PhD3,4 Abraham Weizman2,5 Alan Apter, M.D.1,2 Pubblicato su Child and Adolescent Psychiatry 2015 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link *,1Department of Psychological Medicine, Schneider Children’s Medical Center of Israel, 14 Kaplan Street PO Box 559, Petah Tikva, 49202, Israel – Email:  maya47@zahav.net.il2Sackler Faculty of Medicine, Tel Aviv University, Tel Aviv, Israel Email: asapter@gmail.com3The Ruhman Family Laboratory for Research on the Neurobiology of Stress, Department of Neurobiology, Weizmann Institute of Science, 76100, Rehovot, Israel – Email: Alon.Chen@weizmann.ac.il4Department of Stress Neurobiology and Neurogenetics, Max-Planck Institute of Psychiatry, […]
8 Novembre 2021

Associazione tra tentativi di suicidio e inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina: revisione sistematica di studi randomizzati controllati

Dean Fergusson , scienziato (dafergusson@ohri.ca) 1,  Steve Doucette, ricercatore associato 1,  Kathleen Cranley Glass, professore associato 2 ,  Stan Shapiro, professore3 ,  David Healy, professore 4 ,  Paul Hebert, scienziato senior1 ,  Brian Hutton, ricercatore associato1 Pubblicato su BMJ 2005 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link 1 Ottawa Health Research Institute, Programma di epidemiologia clinica, 501 Smyth Road, Box 201, Ottawa, Ontario, Canada K1H 8L62 Dipartimenti di genetica umana e pediatria e unità di etica biomedica, McGill University, Montreal, Quebec, Canada3 Dipartimento di Epidemiologia e Biostatistica, McGill University4 Dipartimento di Medicina Psicologica, Università del Galles College of Medicine, Bangor Errata corrige:Gli autori […]
8 Novembre 2021

Anosognosia da intossicazione: L’effetto incantatore degli psicofarmaci 1

Peter R. Breggin ∗ Pubblicato su International Journal of Risk & Safety in Medicine 2007 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link *101 East State Street, No. 112, Ithaca, NY 14850, USA Tel.: +1 607 272 5328 or 5354; Fax: +1 607 272 5329; E-mail: psychiatricdrugfacts@hotmail.com 1 Il presente articolo appare contemporaneamente su Ethical Human Psychology and Psychiatry, Journal of the International Center for the Study of Psychiatry and Psychology (www.icspp.org), ed è pubblicato con il permesso della Springer Publishing Company, NY, USA.* Dr. Breggin: Fondatore e Direttore […]
31 Ottobre 2021

Biofeedback basato sul gioco per l’ansia e la depressione pediatriche

M Knox, J Lentini, TS Cummings, A McGrady, K Whearty e L Sancrant Pubblicato su Mental Health Family Medicine 2011 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link Introduzione I disturbi d’ansia sono tra i problemi psicologici più frequenti nell’infanzia e nell’adolescenza e mostrano una moderata stabilità nel tempo, 1 che spesso si protrae fino all’età adulta. Oltre alla paura, alla preoccupazione o all’evitamento intensi o persistenti, l’ansia nei bambini e negli adolescenti si manifesta frequentemente nella reattività fisiologica e nelle risposte fisiche come mal di testa, dolori di stomaco, incidenti al bagno e disturbi del sonno. 2-5   La ricerca sul […]