Tutti gli articoli di Area Scientifica

25 Febbraio 2022

Come GlaxoSmithKline ha soppresso i dati sull’acatisia indotta dal Paxil: implicazioni per la suicidalità e la violenza

Peter R. Breggin, MD lthaca, New York Pubblicato su Ethical Human Psychology and Psychiatry 2006 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link Questa è la seconda di una serie di relazioni speciali sui dati precedentemente soppressi relativi all’antidepressivo Paxil (Paroxetina), inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina (SSRI) e la sua capacità di causare violenza e suicidio. I dati sono stati riportati in una relazione che ho scritto come esperto medico per una causa di responsabilità del prodotto contro il produttore del Paxil, Lacuzong contro GlaxoSmithKline (GSK). 1 Dopo […]
13 Febbraio 2022

Effetti del programma di arte-terapia su ansia e depressione  tra i bambini ustionati di 6-12 anni

Hossein Rezazadeh1, Razieh Froutan2,3, Ali Ahmad Abadi4,  Seyed Reza Mazloum2,3, Kaveh Moghaddam5 Pubblicato su Macedonian Journal of Medical Sciences 2020    Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link 1Critical Care Nursing, School of Nursing and Midwifery, Mashhad University of Medical Sciences, Mashhad, Iran; 2Department of Medical Surgical Nursing, School of Nursing and Midwifery, Mashhad University of Medical Sciences, Mashhad, Iran; 3Nursing and Midwifery Care Research Center, Mashhad University of Medical Sciences, Mashhad, Iran; 4Surgical Oncology Research Center, Mashhad University of Medical Sciences, Mashhad, Iran; 5Exceptional children Psychology and Education, […]
13 Febbraio 2022

Un gruppo di arte terapia per i bambini traumatizzati dalla violenza dei genitori e dalla separazione

Kasia Kozlowska e Lesley HanneyPubblicato su Clinical Child Psychology and Psychiatry 2001 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link Riassunto Questo articolo descrive il trattamento di cinque bambini traumatizzati (di età compresa tra i 4 e gli 8 anni) utilizzando una terapia artistica di gruppo aggiuntiva, e rivede le basi teoriche di tale strategia di trattamento. Tutti i bambini erano stati esposti a esperienze traumatiche cumulative che coinvolgevano minacce ai caregiver nel contesto di una separazione conflittuale, violenta e irrisolta dei genitori. Tutti presentavano sintomi di stress post-traumatico, […]
4 Febbraio 2022

Antidepressivi per i minori: Benefici, rischi e Peter Gøtzsche

David Healy 1 Pubblicato su Bipolar Disorders 2019 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link 1 Department of Psychiatry, Bangor University, Bangor, UK Nel 1959, un anno dopo il lancio dell’imipramina, fu convocato un incontro a Cambridge, in Inghilterra, per esaminare la sua azione.1 Pur lodando i benefici che poteva produrre, gli psichiatri danesi presenti a questo incontro presero l’iniziativa di descrivere l’agitazione e la suicidalità che l’imipramina poteva causare. Nel 2011, il Consiglio Nazionale della Sanità danese consigliò ai medici di famiglia che la prescrizione di antidepressivi […]
2 Febbraio 2022

L’effetto dell’arteterapia basata sulla terapia pittorica nel ridurre i sintomi del disturbo d’ansia da separazione (SAD) nei ragazzi delle scuole elementari

Mojtaba Gholamzade Khadar a *, Jalil Babapour b, Hassan Sabourimoghaddam c Pubblicato su Elsevier 2013 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link a Department of Psychology, Tabriz University,Tabriz, Iranb Department of Psychology, Tabriz University,Tabriz, Iranc Department of Psychology, Tabriz University,Tabriz, Iran Riassunto Lo scopo di questa ricerca è quello di indagare l’effetto dell’arteterapia basata sulla terapia pittorica su 30 bambini reclutati tra i ragazzi delle scuole elementari con sintomi di disturbo d’ansia da separazione di età compresa tra 7 e 12 anni. Per trovare e selezionare gli argomenti principali, […]
25 Gennaio 2022

Emersione di suicidalità indotta da antidepressivi

David Healy 1 Pubblicato su Primary Care Psychiatry 2000 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link 1 North Wales Department of Psychological Medicine Hergest Unit Bangor LL57 2PW, UK Nel corso di uno studio crossover randomizzato in doppio cieco che confrontava gli effetti della reboxetina e della sertralina in un gruppo di volontari sani, due volontari sono diventati suicidi con la sertralina. Questo articolo descrive le caratteristiche delle reazioni sperimentate da entrambi i soggetti. Questi problemi erano associati a una combinazione di acatisia e disinibizione. Le risposte disforiche […]
25 Gennaio 2022

Efficacia della terapia dell’accettazione e dell’impegno per la depressione, il benessere psicologico e il senso di colpa nei bambini diabetici di età compresa tra 7 e 15 anni

Vahid Ataie Moghanloo 1  , Roghayyeh Ataie Moghanloo 1  e Mousa Moazezi 2 Pubblicato su Iranian Journal of Pediatrics 2015 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link 1 Dipartimento di Psicologia, Young Researchers Club, Parsabad Moghan Branch, Islamic Azad University, Parsabad, IR Iran2 Dipartimento di Scienze dell’Educazione, Università Payame Noor, Casella postale: 19395-3697, Teheran, IR Iran Background: Il diabete impone restrizioni sul funzionamento fisico, emotivo e sociale di bambini e adolescenti. Obiettivi: Lo scopo di questo studio è stato quello di determinare l’efficacia della terapia di accettazione e impegno (ACT) per la depressione, […]
14 Gennaio 2022

Buona scienza o buon affare?

David  Healy Pubblicato su Hastings Center Report 2000 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link Negli anni 50, le stime dell’incidenza della depressione erano di cinquanta persone per milione; oggi la stima è di l00.000 per milione. Ciò che una volta era definito come “ansia” e trattato con tranquillanti sulla scia della crisi della dipendenza da benzodiazipine e lo sviluppo degli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina è diventato “depressione”. E poiché gli SSR hanno dimostrato di essere efficaci per il trattamento di altre come il disturbo di […]
14 Gennaio 2022

Gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina sono un fattore di rischio per il suicidio degli adolescenti?

David Healy, MD, FRCPsych1 Pubblicato su The Canadian Journal of Psychiatry 2009 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link Nel 1959, in un incontro a Cambridge che celebrava l’imipramina – un potente inibitore della ricaptazione della serotonina – una serie di oratori distingueva tra il rischio riconosciuto di suicidio derivante dalla terapia elettroconvulsivante che faceva regredire il ritardo psicomotorio prima che la suicidalità depressiva fosse alleviata e l’agitazione e la suicidalità indotte dall’imipramina.1 Da allora, la saggezza clinica ricevuta in Europa era che gli antidepressivi potessero scatenare la […]
14 Gennaio 2022

Editoriale – The Lancet

Pubblicato su The Lancet Volume 363, Number 9418 –  April 24, 2004 Depressing Research It is hard to imagine the anguish experienced by the parents, relatives, and friends of a child who has taken his or her own life. That such an event could be precipitated by a supposedly beneficial drug is a catastrophe. The idea of that drug’s use being based on the selective reporting of favourable research should be unimaginable. In this week’s issue of The Lancet (p 1341), however, a meta-analysis by Craig Whittington and colleagues suggests that this is what has been happening for research into […]
3 Dicembre 2021

The Emperor’s New Drugs: An Analysis of Antidepressant Medication Data Submitted to the U.S. Food and Drug Administration

Irving Kirsch University of Connecticut, Thomas J. Moore The George Washington University School of Public Health and Health Services Alan Scoboria and Sarah S. Nicholls  University of Connecticut Pubblicato su Prevention & Treatment 2002 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link Abstract Questo articolo riporta un’analisi dei dati di efficacia presentati alla U.S. Food and Drug Administration per l’approvazione dei 6 antidepressivi più prescritti approvati tra il 1987 e il 1999. Circa l’80% della risposta ai farmaci è stata duplicata nei gruppi di controllo con placebo, e la differenza […]
24 Novembre 2021

Recenti azioni delle agenzie di regolamentazione statunitensi, canadesi e britanniche riguardanti danni indotti dagli antidepressivi a se stessi e agli altri: Una revisione e un’analisi 1

Peter R. Breggin Pubblicato su International Journal of Risk & Safety in Medicine 2004 Traduzione in italiano a cura del Dott. Claudio Ajmone per GiùleManidaiBambini.org Testo originale in inglese, disponibile a questo link 1. Introduzione Le agenzie di regolamentazione dei farmaci negli Stati Uniti (FDA), in Canada (Health Canada) e in Gran Bretagna (MHRA) hanno significativamente aggiornato i loro avvertimenti riguardanti la suicidalità indotta dagli antidepressivi nei bambini. Inoltre, gli Stati Uniti e il Canada hanno confermato un cluster di eventi avversi indotti da antidepressivi, stimolanti o attivanti, in bambini e adulti, che include ostilità e aggressività. Anche se la […]