30 Dicembre 2010
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Le attuali istituzioni psichiatriche e l’eutanasia di Psiche

Marco Bertali (Saggio tratto dal libro: ‘Psichiatria come medicina dell’anima’ – Macro Editore) Lo psichiatra Marco Bertali – che dal 1983 opera al Centro d’Igiene Mentale di Gorizia – ha pubblicato con Macroedizioni il libro ‘Psichiatria come medicina dell’anima’: una durissima denuncia contro la deriva organicista della psichiatria moderna e contro gli interessi dell’industria dei ‘cerebrofarmaci’, che condiziona la medicina. Il libro è anche la preziosa testimonianza della ricerca professionale di Bertali sulle ‘tecniche dolci’ per la presa in carico del disagio psichico. Ve ne proponiamo un’interessante saggio… con un contributo di Franco Basaglia, da un Suo scritto di straordinaria […]
30 Dicembre 2010
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

IL BISOGNO RELAZIONALE SPECIALE: UN CONTRIBUTO IN PEDAGOGIA SPECIALE

MATTEO MARIA BONANI (Rivista ‘Appunti’, Luglio-agosto 2008) Nel presente contributo, la relazione di crescita e sviluppo individuale è caratterizzata essenzialmente dalla reciprocità; la relazione di cura-educativa è anzitutto una relazione, dunque emerge la caratteristica interattiva della stessa. Scarica l’allegato
30 Dicembre 2010
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

INFORMATIVE SUI POSSIBILI AMBITI DI INTERVENTO CON LA PET THERAPY

(Progetto Dog City – www.laltracitta.gr.it) L’uso della Pet Therapy risulta essere un valido supporto in vari ambiti della vita umana. Molte ricerche dimostrano quanto l’integrazione delle terapie “tradizionali” con quelle di pet therapy, aumentino il livello di benessere psicosociale dell’individuo.  Scarica l’allegato
30 Dicembre 2010
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Cos’è l’Autismo

Paolo Migone (Tratto dal libro a cura di P. Pancheri & P. Pfanner Il Punto su Psicofarmacologia nei disturbi psichiatrici dell’infanzia e dell’adolescenza) Cenni storici della Psichiatria Evolutiva e nosografia. Scarica l’allegato
30 Dicembre 2010
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Medicine non convenzionali

Paolo Roberti Ecco quello che a nostro avviso e il piu dettagliato, completo, ed efficace rapporto divulgativo sulle “medicine non convenzionali” mai pubblicato in italiano, che Vi proponiamo a firma del dott. Paolo Roberti, membro del nostro Comitato Scientifico permanente. Le medicine non convenzionali potranno dare un contributo in futuro anche alla riduzione dei disagi psichici dell’infanzia? Viste le premesse articolate in questo saggio, non esistono motivi per dubitarne. Scarica l’allegato
30 Dicembre 2010
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Il contributo delle Medicine Non Convenzionali

PAOLO ROBERTI – Coordinatore del Comitato Permanente di Consenso e Coordinamento per le Medicine Non Convenzionali in Italia (Comitato Permanente di Consenso e Coordinamento per le Medicine Non Convenzionali in Italia) Un interessante contributo del dott. Paolo Roberti, Coordinatore del Comitato Medicine Non Convenzionali, organizzazione di primo piano che ha recentemente aderito alla ns. Campagna. L’articolo da lo “stato dell’arte” sulla materia in Italia: discussione in parlamento, indagini, ricerche e sondaggi sull’argomento, opinioni di esperti, nonchè un breve sunto divulgativo sul contenuto delle varie discipline mediche “non convenzionali” ma scientificamente riconosciute. Scarica l’allegato
30 Dicembre 2010
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Commento sull’articolo Efficacy and Effectiveness of Antidepressants: Current Status of Research

Dr. Paolo Migone Condirettore della rivista Psicoterapia e Scienze Umane (Articolo scrutto per il portale GiùleManidaiBambini) L’articolo di Pigott et al. “Efficacy and Effectiveness of Antidepressants: Current Status of Research”, pubblicato su Psychotherapy and Psychosomatics (2010, 79, 5: 267-279), è solo l’ultimo di una serie di lavori che cercano di fare luce sulla reale efficacia dei farmaci antidepressivi, e precisamente smaschera alcuni publication bias (un errore, spesso voluto ma a volte anche non intenzionale, con cui si distorcono i dati scientifici quando vengono pubblicati, ndr), che hanno fatto sembrare la efficacia di questi farmaci molto maggiore di quella che è […]
30 Dicembre 2010
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Uso di antidepressivi nei bambini ed adolescenti incrementa il rischio di suicidio

Laura Franceschini e Sandra Sigala (SIF – Società Italiana di Farmacologia (www.pillole.org)) E’ stato osservato un aumento del rischio di tentativo di suicidio nei pazienti in età pediatrica con farmaci antidepressivi, in particolare nei primi mesi di trattamento con SSRI. Scarica l’allegato
30 Dicembre 2010
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Lo screening e il trattamento della depressione. Quali sono le strategie più convenienti?

Francesco Amaddeo e Laura Grigoletti (Care – 4/2006) Uno studio sull’utilità delle terapie non farmacologiche per i casi di depressione, d’interesse anche per la fascia minorile. Scarica l’allegato
30 Dicembre 2010
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Farmaci antidepressivi nella pratica psichiatrica: efficacia reale

PAOLO MIGONE (TRATTO DA: PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE, 2005, XXXIX, 3: 312-322) In questo articolo del dott. Paolo Migone viene discussa la nota ricerca del dott. Kirsch – pubblicata su “Prevention & Treatment” – nella quale sono stati esaminati tutti i 47 studi clinici presentati dalle case farmaceutiche alla Food and Drug Administration (FDA) per far approvare i sei più venduti psicofarmaci di “nuova generazione” negli Stati Uniti. La ricerca ha dimostrato che queste molecole psicoattive nel 57% dei casi sono efficaci in misura uguale o inferiore al placebo e che – nei casi di utilizzo dello psicofarmaco – i […]
30 Dicembre 2010
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Sindrome amotivazionale connessa all’utilizzo degli SSRI (Fluoxetina e Paroxetina)

Traduzione a cura di Tristano Ajmone, editing redazione Giù le Mani dai Bambini (MedScape) Apprendisti stregoni: due professori di psichiatria impegnati in ripetuti “tentativi” per somministrare dosi diverse di antidepressivi di ultima generazione a 5 giovani pazienti. Nel medio periodo, emergono problemi seri, ma a loro avviso non sono gli effetti collaterali del farmaco, bensì una nuova “sindrome psichiatrica”. Da curare, ovviamente con altri psicofarmaci… Scarica l’allegato
30 Dicembre 2010
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Psicofarmaci, Effetti avversi

Autori Vari (Scheda a cura del Comitato scientifico Campagna GiùleManidaiBambini – riduzione ed editing a cura della Redazione del portale www.giulemanidaibambini.org) Sono di seguito riportate alcune tra le più importanti segnalazioni in materia di farmacovigilanza riguardanti alcuni psicofarmaci dai pesanti effetti collaterali immessi in commercio con un iniziale bassissimo profilo di rischio. Scarica l’allegato