21 Dicembre 2020
Marketing del farmaco: come le aziende farmaceutiche condizionano la nostra vita

Marketing del farmaco: come le aziende farmaceutiche condizionano la nostra vita

di Paolo Migone (Condirettore della rivista Psicoterapia e Scienze Umane – www.psicoterapiaescienzeumane.it) – Per ACSI Magazine Le grandi multinazionali farmaceutiche – Big Pharma, come vengono chiamate negli Stati Uniti – permeano ogni aspetto della medicina, condizionandone la cultura alla luce dei propri interessi che, come è naturale, non mirano solo alla salute delle persone ma soprattutto all’aumento dei loro guadagni. Per le case farmaceutiche, al limite, più malati ci sono, meglio è, perché questo permette maggiori profitti. Nei Paesi in cui non vi è in Servizio Sanitario Nazionale ma in cui la medicina è privatizzata, la situazione è ancora peggiore, […]
18 Novembre 2020
Children's week: pubblicato l'11° rapporto CRC

Children’s week: pubblicato l’11° rapporto CRC

Il Gruppo gruppo di lavoro per la Convenzione sui Diritti dell’Infanzia (CRC) celebra il suo ventennale e pubblica l’11° Rapporto CRC in un momento particolare in cui è in corso la seconda ondata pandemica che sta portando tutte le regioni italiane verso nuove restrizioni. Nel Rapporto, alla cui redazione hanno contribuito 135 operatori delle 100 associazioni che fanno parte del Network, si è provato a recepire l’impatto che la pandemia sta avendo sui quasi 10 milioni di bambini e adolescenti che vivono nel nostro Paese. Il testo integrale del Rapporto, è disponibile a questo link. Puoi anche leggere il comunicato […]
8 Novembre 2020
Genitori, suggerimenti per evitare castighi e punizioni

Genitori, suggerimenti per evitare castighi e punizioni

Perché non bisogna castigare i bambini se urlano o non ubbidiscono ed è meglio intervenire in altri modi? Come evitare castighi e punizioni Articolo di Sara Giorgi per Nostrofiglio.it, novembre 2020 – puoi leggere sul nostro sito la scheda del libro descritto nell’articolo Perché occorre evitare castighi e punizioni eccessivi se il bambino non ubbidisce, urla o ha reazioni fuori controllo? Lo spiega un libro, recentemente pubblicato, che propone invece un percorso educativo da mettere in pratica in famiglia. Il testo si intitola Meno castighi e più ricompense (Erickson): si tratta di una storia divertente con illustrazioni, nella quale 4 protagonisti “ipereroi” hanno qualcosa in comune con […]
6 Novembre 2020
"GiùleManidaibambini" e l'ACSI contro l'aubso degli antidepressivi per gli adolescenti: sport antidoto psicosociale

“GiùleManidaibambini” e l’ACSI contro l’aubso degli antidepressivi per gli adolescenti: sport antidoto psicosociale

Articolo di Luca Poma, portavoce nazionale di GiùleManidaiBambini, pubblicato sul n° 58 di ACSI Magazine, settembre 2020 “Una persona sana è un malato che non sa di esserlo”, diceva nel 1923 Jules Romains, ne Il dottor Knock ovvero il trionfo della medicina, frase assai inquietante ripresa in epoca moderna dal Presidente di una grande compagnia farmaceutica in occasione del convegno annuale degli azionisti. Sul tema della sovra-diagnosi e sovra-prescrizione di psicofarmaci per l’età pediatria, vi è un’ampia bibliografia, e vi è da sempre un dibattito molto acceso, sia sui mass-media che nella comunità scientifica, specie in relazione alla raffinata e […]
5 Novembre 2020
Il superpotere della Mindfulness per i bambini: intervista doppia

Il superpotere della Mindfulness per i bambini: intervista doppia

Barbara Franco, ideatrice del progetto QUID+, e la psicologa Stefania Rotondo ci spiegano come utilizzare la Mindfulness per educare i bimbi alla calma Articolo di DiLei, maggio 2020 Ansia, rabbia, tristezza, disorientamento causato dal repentino cambiamento delle abitudini quotidiane sono sentimenti provati spesso  dai bambini, i più fragili e disorientati. Il rischio è che la riposta al sovraccarico emotivo possa essere troppo impulsiva, trasformandosi in iperattività o senso di inadeguatezza. Per educare i più piccoli a coltivare calma e attenzione, QUID+, la linea editoriale dedicata ai bambini nella fascia d’età da 0 a 7 anni firmata da Gribaudo, parte del Gruppo […]
5 Novembre 2020
Esport e psicostimolanti: il caso Adderall torna a far discutere

Esport e psicostimolanti: il caso Adderall torna a far discutere

L’utilizzo di Adderall, rinomato farmaco per combattere deficit di attenzione ed iperattività, sembra costituire un grave problema nell’ambiente competitivo Articolo di Tuttosport del febbraio 2020 Tra Esport e Sport, molto spesso, possono esserci molti più punti in comune di quel che si pensa. Questa volta però, il collegamento che ci troviamo ad evidenziare è sicuramente un aspetto negativo in entrambi i settori, ovvero il “doping”. Inutile sottolineare come il praticarlo sia non solo scorretto, ma spesso anche nocivo per il nostro corpo. Soprattuto quando si parla dell’Adderall, psicofarmaco considerato estremamente pericoloso e legittimato solo nei casi in cui venga prescritto […]
6 Agosto 2020
Farmaco sotto accusa: danni gravissimi sui neonati

Farmaco sotto accusa: danni gravissimi sui neonati

Un farmaco antiepilettico della Sanofi è finito sotto accusa per danni gravissimi a feti e neonati. Articolo di Valeria Bellagamba per Universomamma – 4 agosto 20202 Malformazioni ai feti che hanno costretto all’aborto terapeutico o gravi conseguenze neurologiche per i neonati. Sono le accuse gravissime a un farmaco antiepilettico prodotto dall’azienda farmaceutica francese Sanofi, finita sotto inchiesta in Francia. Il farmaco è conosciuto in Italia con il nome Depakin. Le indagini erano partite nel 2016, ora nei confronti della casa farmaceutica è stata formulata l’ipotesi di reato di “omicidio colposo“. Ecco cosa è successo. Farmaco antiepilettico Depakin sotto processo per danni a feti e neonati Il […]
31 Luglio 2020
L’ansia: un disturbo sempre più frequente nei bambini e negli adolescenti

L’ansia: un disturbo sempre più frequente nei bambini e negli adolescenti

Articolo della Psicologa e psicoterapeuta Francesca Racco, per La Riviera Online L’ansia, intesa come emozione “primaria” della paura, è certamente un’esperienza che fa parte dell’esistenza umana. Può manifestarsi in tanti modi diversi, ma alla base c’è sempre un denominatore comune: la risposta alla percezione di una minaccia. La paura fa parte delle emozioni fondamentali e ha un’importantissima funzione, quella di proteggerci dai pericoli: è dunque vitale perché garantisce la sopravvivenza. Per questa ragione è un’emozione che tutti i bambini sperimentano sin dai primi giorni di vita e si manifesta in diversi modi a seconda dell’età. Ad esempio, è fisiologico provare […]
30 Aprile 2020
Coronavirus e periodo forzato a casa, noia, regole e routine per i bambini. Servirà a crescere. Lettera

Coronavirus e periodo forzato a casa, noia, regole e routine per i bambini. Servirà a crescere.

Lettera della Dott.ssa Silvia Romanelli Psicologa, pubblicata su Orizzontescuola.it –  “Ci troviamo in un periodo in cui l’emergenza Covid19 ha stravolto le nostre abitudini, anche i più giovani con la chiusura delle scuole si trovano a dover fare i conti oltre che con nuove modalità di apprendimento, anche con un isolamento forzato che spesso vuol dire condividere molto tempo con i genitori. Si tratta di convivenze a volte non facili perché non si è abituati a dover riempire tutto questo tempo che normalmente è affidato alla scuola. In questo momento anche gli insegnanti ce la stanno mettendo tutta per svolgere […]
29 Febbraio 2020
Adhd, un videogioco come terapia. Le sfide alla console aumentano la concentrazione

Adhd, un videogioco come terapia. Le sfide alla console aumentano la concentrazione

Articolo pubblicato su Healthdesk.it nel febbraio 2020 A prima vista sembrerebbe controintuitivo. Eppure i videogiochi possono essere utilizzati per aumentare la concentrazione dei bambini affetti da sindrome da deficit di attenzione e iperattività (Adhd). È quanto propone uno studio appena pubblicato su The Lancet Digital Health. Bisogna specificare che non stiamo parlando dei consueti videogiochi. Non è Fortnite a funzionare come terapia, ma un software chiamato AKL-T01 che somiglia a un video-gioco ma che è stato progettato con uno scopo diverso dall’intrattenimento: canalizzare l’attenzione dei bambini con Adhd verso obiettivi specifici il più a lungo possibile.  I due approcci terapeutici tradizionali […]
16 Febbraio 2020
«"Segregato" in una stanzetta a causa della sua iperattività» Papà denuncia e ritira il figlio da scuola

«”Segregato” in una stanzetta a causa della sua iperattività» Papà denuncia e ritira il figlio da scuola

Articolo de “Il Risveglio” dell’11 febbraio 2020 Il caso in una scuola elementare della zona, esposto alla procura dei minori. Nell’esposto la frase choc: «Una maestra di sostegno ci ha preso da parte e consigliato un esorcista» La preside: «Stiamo facendo di tutto per ricomporre la situazione e far tornare a scuola il bambino. Ma i genitori invece di confrontarsi con me hanno scelto la via dell’esposto. Infine, sulla questione del presunto invito all’esorcista avvierò tutte le verifiche del caso: se fosse vero sarebbe un fatto gravissimo» Ritirato da scuola a 9 anni dai genitori a causa dei metodi con […]
16 Febbraio 2020
È allarme per la depressione tra i giovani, negli Usa psicofarmaci a 14 milioni di bambini

È allarme per la depressione tra i giovani, negli Usa psicofarmaci a 14 milioni di bambini

Intervista dell‘Agenzia Dire al nostro Portavoce, Luca Poma , 14 febbraio 2020 Luca Poma (‘Giù le mani dai bambini’): “Ciò su cui bisogna interrogarsi è il tipo di risposta che noi adulti diamo a questo tipo di disagi. La prima risposta è farmacologica e questo non va bene” ROMA – “Nel 2004 negli Stati Uniti erano circa sei milioni i bambini che ogni giorno assumevano psicofarmaci per risolvere i loro problemi di comportamento. Oggi sono circa 14 milioni”. A parlare è il giornalista scientifico e docente universitario Luca Poma, portavoce anche di ‘Giù le Mani dai Bambini’, un comitato aperto per discutere, dibattere e intervenire […]