19 Giugno 2017
giù le mani dai bambini news

Deficit di attenzione: perché i bambini francesi non ne soffrono e gli americani sì?

Di Eleonora Lorusso – Fonte: Panorama.it Differenti approcci all’Adhd: anche educazione e alimentazione potrebbero essere le cause del problema. E in Italia?
19 Giugno 2017
giù le mani dai bambini news

Bambini iperattivi, negli Usa è “epidemia”

Di Eleonora Lorusso – Fonte: Panorama.it Gli esperti lanciano l’allarme: in troppi assumo psicofarmaci che creano dipendenza e problemi in età adulta. Sotto accusa alimentazione e pillole per migliorare il rendimento scolastico
19 Giugno 2017
giù le mani dai bambini news

I servizi sociali sequestrano bimbo dopo che i genitori rifiutano diagnosi di ADHD

di Amy Goodrich – Traduzione a cura di: Emanuela Lorenzi – Fonte: naturalnews.com Una coppia dell’Ohio, Christian e Katie Maple, ha perso la custodia di uno dei loro figli dopo aver confutato la valutazione di sanità mentale del bambino da parte della scuola.
19 Giugno 2017
giù le mani dai bambini news

Bambini: pesticidi aumentano rischio deficit attenzione e iperattività

Di Marco Mancini – fonte: greenstyle.it Una recente ricerca pubblicata sul Journal of the Federation of American Societies for Experimental Biology (FASEB) riporta l’attenzione sui rischi dell’esposizione ai pesticidi per l’organismo umano.
19 Giugno 2017
giù le mani dai bambini news

Scoperta l’area del cervello che elimina le distrazioni

Di Silvia Soligon – fonte: salute24.ilsole24ore.com Permette di rimanere concentrati nonostante fattori di disturbo esterni
2 Giugno 2017
giù le mani dai bambini news

Future mamme esposte allo smog: rischio di iperattività per i bimbi

Fonte: Meteoweb.eu – di Antonella Trifirò Anche l’inquinamento, specie lo smog puo’ aumentare il rischio di iperattivita’ e deficit di attenzione nei bambini – Adhd – se la futura mamma e’ esposta a questi particolari agenti inquinanti mentre e’ in dolce attesa.
2 Giugno 2017
giù le mani dai bambini news

I farmaci per ADHD non migliorano i risultati scolastici

Fonte: Il Tam Tam – di: Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani onlus  Un crescente numero di ricercatori lo conferma: alla lunga, non si nota alcun miglioramento di voti o sulla percentuale di bocciature tra bambini ADHD in cura con farmaci e quelli che non ne assumono.
30 Maggio 2017
giù le mani dai bambini news

Pericolo pesticidi: pediatri USA, ‘dieta bio per i bambini’

Fonte: ecoseven.net Siamo tutti esposti agli agenti chimici, ma i più sensibili sono i bambini e tutti i ragazzi ancora nell’età dello sviluppo. Per questo anche i pediatri degli Stati uniti consigliano i cibi biologici, cioè prodotti senza l’uso di ogm, pesticidi, antibiotici e ormoni.
30 Maggio 2017
giù le mani dai bambini news

Adhd: studio lombardo ridimensiona il problema e ridefinisce terapie

Fonte: Doctor33.it In Lombardia, la prevalenza della Adhd (Attention deficit hyperactivity disorder) è del 3,5 per mille. Questo dato, frutto di una capillare e dettagliata indagine, smentisce clamorosamente le percentuali finora accettate a livello mondiale, secondo le quali i bambini e gli adolescenti iperattivi in modo patologico sarebbero quindici volte più numerosi: il 5,3% della popolazione tra i 5 e i 17 anni.
30 Maggio 2017
giù le mani dai bambini news

La ginnastica un’ottima terapia per ‘ADHD’, iperattività

Fonte: Ansa.it Fatta al mattino ha effetti calmanti e aumenta concentrazione
30 Maggio 2017
giù le mani dai bambini news

Fumo in gravidanza e deficit di attenzione nei piccoli

Fonte: Dica33.it Se il futuro neonato viene esposto al fumo di sigaretta – e forse alla nicotina – può aumentare il rischio di sindrome da deficit di attenzione e iperattività (Adhd). 
30 Maggio 2017
giù le mani dai bambini news

Salute: iperattivi ma geniali, Adhd scatena estro creativo

Fonte: Adnkronos Salute Dalla star del grunge Kurt Cobain al pittore Pablo Picasso, dallo scrittore Oscar Wilde ad attori grandi e maledetti come James Dean, fino a scienziati come Thomas Edison, e perfino al rivoluzionario Che Guevara. Tutti questi celebri personaggi devono – secondo una ricerca – il loro successo all’Adhd, la sindrome da iperattività e deficit di attenzione, che trasforma alcuni bimbi in ‘piccole pesti’.