30 Dicembre 2010

Farmaci antidepressivi nella pratica psichiatrica: efficacia reale

Paolo Migone Psicoterapia e scienze umane, 2005, XXXIX, 3: 312-322 Riassunto Riassunto. Viene discussa la ricerca di Kirsch et al. (2002a) pubblicata su Prevention & Treatment in cui sono stati esaminati tutti i 47 studi clinici randomizzati (RCT) presentati dalle case farmaceutiche alla Food and Drug Administration (FDA) per far approvare i sei più venduti inibitori selettivi del reuptake della Serotonina (SSRI) negli Stati Uniti. Questa ricerca ha dimostrato, tra le altre cose, che gli SSRI sono superiori al placebo di meno di 2 punti della scala di Hamilton per la depressione (che è di 62 punti nella versione di […]
30 Dicembre 2010
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Sindrome amotivazionale connessa all’utilizzo degli SSRI (Fluoxetina e Paroxetina)

Traduzione a cura di Tristano Ajmone, editing redazione Giù le Mani dai Bambini (MedScape) Apprendisti stregoni: due professori di psichiatria impegnati in ripetuti “tentativi” per somministrare dosi diverse di antidepressivi di ultima generazione a 5 giovani pazienti. Nel medio periodo, emergono problemi seri, ma a loro avviso non sono gli effetti collaterali del farmaco, bensì una nuova “sindrome psichiatrica”. Da curare, ovviamente con altri psicofarmaci… Scarica l’allegato
30 Dicembre 2010
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Psicofarmaci, Effetti avversi

Autori Vari (Scheda a cura del Comitato scientifico Campagna GiùleManidaiBambini – riduzione ed editing a cura della Redazione del portale www.giulemanidaibambini.org) Sono di seguito riportate alcune tra le più importanti segnalazioni in materia di farmacovigilanza riguardanti alcuni psicofarmaci dai pesanti effetti collaterali immessi in commercio con un iniziale bassissimo profilo di rischio. Scarica l’allegato