11 Gennaio 2011
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Sindrome ipercinetica e deficit d’attenzione (ADHS) dal punto di vista psicoanalitico

2002 Haussler-G Qui si valuta il disturbo ipercinetico e il deficit d’attenzione secondo la prospettiva psicoanalitica. Visualizza il testo completo
11 Gennaio 2011
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Mappatura topografica dell’attività elettrica del cervello in bambini con disordine di deficit d’attenzione e iperattività indotta dal cibo

1997 Uhlig T et Al. Si é delineato il tracciato topografico dell’EEG dell’attività elettrica del cervello dopo l’evitamento o l’ingestione di alimenti irritanti in alcuni bambini con ADHD. Visualizza il testo completo
11 Gennaio 2011
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Disordini del sonno in bambini con disordine da deficit di attenzione/iperattività — risultati di uno studio polisonnografico

Autore: Frolich J, Lehmkuhl G, Wiater A. Università/laboratorio: Klinik und Poliklinik fur Psychiatrie und Psychotherapie des Kindes- und Jugendalters der Universitat zu Koln. Abstract:OBIETTIVI: Segnaliamo i risultati di uno studio polisonnografico effettuato con bambini di 6 – 12 anni con ADHD o un disordine del sonno. Lo studio ha messo a fuoco se la struttura del sonno e l’architettura di n = 36 bambini con ADHD con e senza i disordini del sonno hanno differito da quella sia di bambini n=15 con i disordini di sonno o bambini n=87 senza disordini del sonno. Inoltre, abbiamo valutato se c’era un rischio […]
11 Gennaio 2011
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Trattamento omeopatico di bambini con disordine da deficit dell’attenzione ed iperattività

2005 Heiner F. et Al. Si riporta un trial crossover randomizzato, doppio cieco, placebo controllato sul Trattamento omeopatico di bambini con disordine da deficit dell’attenzione ed iperattività (ADHD). Visualizza il testo completo
11 Gennaio 2011
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Profili nelle famiglie di ragazzi con disordini ipercinetici ed emozionali

2003 Niederhofer-H et Al. Qui si sono rilevate alcune caratteristiche comuni nelle famiglie con ragazzi affetti da disordini ipercinetici ed emozionali. Visualizza il testo completo
11 Gennaio 2011
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Additivi alimentari e comportamento iperattivo nei bambini di 3 e 8/9 anni nella comunità: uno studio randomizzato, in doppio – cieco, controllato con placebo.

2007 Donna McCann et Al. I coloranti artificiali o il conservante a base di benzoato di sodio (o entrambi) nella dieta genera un aumento dell’iperattività nei bambini di 3 anni e in quelli di un’età compresa fra gli 8 e I 9 anni nella popolazione generale. Visualizza il testo completo
11 Gennaio 2011
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Coloranti e altri additivi alimentari e iperattività

2009 I coloranti artificiali e/o il conservante sodio benzoato nella dieta determinano un aumento dell’iperattività nella popolazione generale. Visualizza il testo completo
11 Gennaio 2011
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

La visione prolungata della tv e lo sviluppo di problemi di attenzione ed apprendimento nell’adolescenza

2007 Jeffrey G. Johnson Phd et Al. Obiettivo: Analizzare l’associazione tra il guardare la televisione e le conseguenze educative e intellettive nell’adolescenza e iniziale età adulta. Visualizza il testo completo
11 Gennaio 2011
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

“La malnutrizione porta a comportamenti antisociali”

2004 Janghong L, et Al. Uno studio che sostiene che i bambini malnutriti nei primi anni di vita, hanno più probabilità di manifestare comportamenti violenti e antisociali durante l’infanzia e l’adolescenza. Autori: Janghong L, Raine A, e altri. Università/laboratorio: Universiy of Southern California Abstract: La ricerca ha seguito per 14 anni più di 1000 bambini dell’ isola Mauritius, che si trova  nell’ Oceano Indiano , al largo delle coste dell’Africa. I bambini erano Indiani, Creoli, Cinesi, Francesi e Inglesi. I ricercatori hanno valutato la qualità della nutrizione all’età di tre anni. Rispetto ai coetanei che avevano avuto un’alimentazione appropriata, lo […]
11 Gennaio 2011
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Capacità di comprensione degli insegnanti come riflessa nelle attribuzioni e strategie di classe

2000 E. Arcia et Al. Capacità di comprendere appieno il Disordine da deficit di Attenzione/Iperattività (ADHD) da parte degli insegnanti. Visualizza il testo completo
11 Gennaio 2011
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Diabete mellito associato a risperidone: uno studio di farmacovigilanza

2003 Koller-EA et Al. Qui si vogliono esaminare le caratteristiche cliniche dell’iperglicemia in pazienti trattati con il risperidone. Autori: Koller EA, Cross JT, Doraiswamy PM, Schneider BS. Università/laboratorio: Division of Metabolic and Endocrine Drug Products, Center for Drug Evaluation and Research, Food and Drug Administration, Rockville, Maryland, USA. Abstract:  Si volevano esplorare le caratteristiche cliniche dell’iperglicemia in pazienti  trattati con il risperidone.  Si é svolta un’indagine di farmacovigilanza degli eventi avversi spontaneamente segnalati in pazienti risperidone-trattati, con  rapporti d’iperglicemia aloperidolo-collegati usati come controllo in un Centro affiliato Governativo. Il programma di sorveglianza MedWatch della Food and Drug Administration è stato […]
11 Gennaio 2011
area scientifica Giù le mani dai bambini Onlus

Prevalenza del diabete mellito fra i pazienti ambulatoriali con i disturbi mentali severi che ricevono farmaci antipsicotici atipici

2004 Lamberti-JS et Al. Si é trovato un riscontro tra l’uso di antipsicotici atipici e l’aumento di diabete mellito in pazienti con disturbi mentali severi. Autori: Lamberti JS, Crilly JF, Maharaj K, Olson D, Wiener K, Dvorin S, Costea GO, Bushey MP, Dietz MB. Università/laboratorio: Department of Psychiatry, University of Rochester Medical Center, Rochester, NY 14642, USA. Steve_Lamberti@urmc.rochester.edu Abstract: Studi recenti hanno suggerito che i pazienti che ricevono le droghe antipsicotiche atipiche sono ad aumentato rischio di sviluppare il diabete mellito. Lo scopo di questo studio è esaminare la prevalenza del diabete in un gruppo d’adulti con la schizofrenia ed […]