Studi scientifici: usare con cautela. Più della metà delle ricerche darebbe risultati falsi

Raffaella Daghini (Tempo Medico)

La verità scientifica? Meglio metterci una pietra sopra. Almeno per quanto riguarda i risultati della maggior parte degli studi scientifici, per i quali bisogna rassegnarsi all’idea che “è più probabile che siano falsi piuttosto che veri”.

Scarica l’allegato

Comments are closed.