STUDIO “DEFINITIVO”: IL METILFENIDATO CAUSA (TANTI) DANNI COLLATERALI

Recentemente pubblicato dalla fondazione Cochrane, una revisione sistematica su diverse centinaia di studi sugli effetti del metilfenidato per bambini “affetti” da ADHD, mette una pietra tombale sulla presenza di effetti collaterali, e apre una nuova ottica per la valutazione “costi/benefici” di tali terapie: “Il metilfenidato può essere associato con una serie di eventi avversi gravi. Procura inoltre un gran numero di effetti non gravi ma dannosi in bambini e adolescenti affetti da ADHD. Suggeriamo che sia i medici che i genitori siano messi al corrente dell’importanza di tenere sotto controllo gli eventi avversi in modo sistematico e meticoloso. ”

Leggi (e aiutaci a diffondere) l’abstract dello studio, con le allarmanti conclusioni, tradotto per noi in italiano dalla volontaria Ilaria Pagliotta

Comments are closed.